Obiettivi

Il progetto Emp&co intende produrre nuove conoscenze e nuovi strumenti utili a migliorare i curricula universitari e aumentare l’impatto occupazionale degli studenti entrati nei percorsi di higher education. In questo particolare momento storico (Sennett 2008, 2012; Bauman 2011, 2013) sono molti gli studi che sottolineano le difficoltà incontrate dai giovani per entrare e permanere nel mondo del lavoro. Una leva importante per sostenere l’occupabilità giovanile è aumentare la qualità degli studi universitari.  Da qui nasce l’idea di focalizzare il disegno della ricerca su tre ambiti di studio e di interesse:

1. la qualità della didattica universitaria;

2. le pratiche di sostegno all’employability degli studenti universitari;

3. i fattori di successo universitario.

Il programma di ricerca intende raggiungere i seguenti risultati specifici:

  • definizione del quadro concettuale e dei livelli operazionali che consentono di realizzare una proposta educativa personalizzata che tenga conto delle prospettive del sistema universitario e delle attese degli studenti e del sistema socio-economico attuale;
  • realizzazione di uno studio longitudinale nei corsi di studio triennali, a ciclo unico e magistrali in cui sarà proposta una didattica personalizzata, con particolare riferimento a: competenze trasversali competenze specifiche, comportamenti, contenuti, integrazione fra gli studi universitari e i contesti lavorativi;
  • elaborazione di linee guida per l’innovazione della didattica universitaria;
  • determinazione di un impianto metodologico che sostenga una riflessione critica su metodi, tecniche e strumenti di supporto all’elaborazione e alla progettazione di adeguate proposte formative per l’innovazione e il trasferimento di conoscenze, competenze e capacità;
  • sviluppo di proposte educativo-formative inclusive e personalizzate che rispondano ai bisogni della variegata e complessa popolazione studentesca esprimentesi attraverso le differenze, gli obiettivi, le risorse, i desideri e le attese dei giovani adulti e degli adulti già inseriti in contesti professionali;
  • costruzione e implementazione di innovativi servizi di tutoring, orientamento, mentoring e counseling per sostenere e contribuire positivamente allo sviluppo di identità professionali flessibili ed adeguate al mondo del lavoro odierno;
  • analisi e studio di performance management systems sviluppati in un campione di imprese selezionate su tutto il territorio nazionale con la finalità di comprendere le necessità delle aziende e coniugare le competenze in uscita dai percorsi universitari con quelle delle aziende stesse, alimentando cicli di apprendimento continuo.